École Durable a Thiès e Ngaparou

 

AREA GEOGRAFICA: Africa Sub-sahariana, Senegal

SETTORE D’INTERVENTO: Economia circolare, Sviluppo sostenibile, Sviluppo socioeconomico, Educazione ambientale

BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO: L’obiettivo principale del progetto è quello di promuovere un modello socioeconomico sostenibile che permetta, attraverso cicli di formazione ed educazione sull’economia circolare e la cultura del riciclo, una riduzione dell’impatto ambientale e un incremento delle risorse disponibili sul territorio da reinvestire nel sistema scolastico del Comune di Thiès e del Comune di Ngaparou, in Senegal, permettendo un miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità. 

OBIETTIVI: • Promuovere un processo di sensibilizzazione tra gli abitanti di Thiès e Ngaparou per quanto riguarda le tematiche ambientali. • Favorire il coinvolgimento diretto e la partecipazione attiva delle nuove generazioni nell’adozione di un nuovo modello di sviluppo sostenibile in quanto promotori della cultura ambientale. • Potenziare il sistema educativo scolastico attraverso l’introduzione di moduli didattici relativi alla gestione dei rifiuti ed in modo particolare sulle attività di riciclaggio. 

ATTIVITÀ

  • Formazione di professori e studenti delle 4 scuole coinvolte nel progetto attraverso attività pratiche/teoriche e visite in loco presso l’impresa "Développement Matériel Synthétique (DMS)" che favoriscono l’apprendimento di metodologie ecosostenibili per il riciclo della plastica.
  • Introduzione di dispositivi per la raccolta della plastica e per il suo immagazzinamento secondo principi igienico-sanitari e di sicurezza.
  • Massimizzazione della resa economica del materiale raccolto nelle isole ecologiche installate presso le scuole e successivamente da rivendere alla DMS che opera nel settore della trasformazione e del riuso della plastica.

RISULTATI

  • Rafforzata la conoscenza sui temi della sostenibilità ambientale che stimolano l’introduzione di processi virtuosi nella cornice della gestione dei rifiuti.
  • Installate isole ecologiche che permettano la raccolta della plastica all’interno delle scuole e nei dintorni.
  • Definite le condizioni di acquisto della plastica raccolta nelle 4 scuole coinvolte nella proposta con l’obiettivo di generare dei piccoli proventi utili per la sostenibilità delle scuole.

 

PARTNERSHIP: Capofila: Progetto Sud. Partner: Africa Clean Onlus (ACO); Confédération des Syndicats Autonomes du Sénégal (CSA).

PERIODO/DURATA: 2021 (12 mesi)

DONOR: Otto per Mille della Chiesa Valdese - www.ottopermillevaldese.org - Codice Progetto: OPM/2020/15817

 

Progetti

 

IN EVIDENZA

EMERGENZA UCRAINA – Inaugurazione Casa Accoglienza a Varsavia
18 Maggio 2022

EMERGENZA UCRAINA – Inaugurazione Casa Accoglienza a Varsavia

Varsavia 17 maggio 2022 A tre mesi dallo scoppio della guerra in Ucraina, grazie al sostegno della UIL – Unione Italiana del Lavoro, Progetto Sud ha inaugurato a Varsavia, in collaborazione...

Job Vacancy - Emergenza Ucraina
18 Maggio 2022

Job Vacancy - Emergenza Ucraina

Assistente per gestione pratiche di registrazione presso Questura e ASL di cittadine Ucraine La ONG Progetto Sud (ProSud), attualmente impegnata in Italia e Polonia in attività che intendon...

Lo sviluppo delle relazioni tra le società civili del Mediterraneo e Mar Nero. Obiettivo prezioso per costruire la pace e lo sviluppo quale efficace transizione ecologica.
13 Aprile 2022

Lo sviluppo delle relazioni tra le società civili del Mediterraneo e Mar Nero. Obiettivo prezioso per costruire la pace e lo sviluppo quale efficace transizione ecologica.

Lo sviluppo delle relazioni tra le società civili del Mediterraneo e Mar Nero. Obiettivo prezioso per costruire la pace e lo sviluppo quale efficace transizione ecologica. L’evento è p...