L'Autocad nella moda e nel design

 

L’area prescelta per sviluppare l’iniziativa è la circoscrizione territoriale di San Paolo, dove gli italiani residenti di età compresa tra i 18 e i 64 anni sono circa 77 mila.

A questi si sommano gli oltre 5 milioni e mezzo discendenti di italiani, che rappresentano il 55% della popolazione di San Paolo, di fatto la “città più italiana” al mondo. Anche se il Brasile è diventato il decimo paese più industrializzato del globo, le differenze socio-economiche al suo interno sono enormi. A risentirne sono soprattutto i giovani, compresi quelli di origine italiana che si sono integrati nel contesto locale e subiscono le oscillazioni e le fratture del mercato del lavoro tanto quanto i loro coetanei brasiliani. In Brasile operano circa 250 aziende italiane, attive soprattutto nei settori della produzione auto, dei mobili, delle scarpe e della moda. In queste ultime due attività esercitano molte aziende fondate da imprenditori di origine italiana, principalmente concentrate nel distretto di San Paolo. Qui si stanno aprendo opportunità interessanti nel campo del Design, e l’Italia può giocare un ruolo fondamentale sia per la forte presenza di “Oriundi”, sia per l’immagine positiva che detiene nel Paese, sia per i vasti spazi di mercato ancora disponibili. Per ottenere risultati positivi  in tempi brevi, Progetto Sud, con la collaborazione della Cooperativa Formazione Cooperazione Lavoro (FCL), della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, dell’Ente Unione Italiani nel Mondo (UIM) e di Dida Network, ha deciso di puntare sulla formazione di occupati nel settore tessile (o della moda in generale). Il percorso si propone di migliorare la conoscenza e l’uso dei principali strumenti informatici, come l’Autocad, applicati alla moda e al Design; oltre ad approfondire altre tematiche, quali il Disegno professionale, la merceologia tessile, il modellismo. Il Designer di Moda è un modellista informatizzato che realizza su computer il processo di modellatura (abitualmente avviene su carta): è il creativo che realizza collezioni di abiti, a partire dall’idea fino al prodotto finito. E per trasformare l’idea in disegno ha bisogno di una precisa metodologia che porti a stilizzare la figura umana utilizzando varie tecniche informative di grafica.

 

Obiettivo generale

Rafforzare e diffondere la cultura informatica per favorire la creazione di occupazione e per ampliare le opportunità di crescita professionale.

Obiettivo specifico

Acquisire e migliorare le conoscenze tecnico-specialistiche degli occupati nel settore tessile o della moda, legate al design applicabile allo styiling, attraverso l'uso dei principali strumenti informatici.

Attività previste 

  1. Progettazione formativa di dettaglio;
  2. Attività di informazione e sensibilizzazione;
  3. Selezione dei partecipanti;
  4. Attività di realizzazione dei percorsi formativi e di orientamento e bilancio delle competenze;
  5. Attività di autovalutazione, monitoraggio e diffusione dei risultati.

 

Risultati attesi 

  1. Perfezionare la professionalità dei partecipanti operanti nel contesto del design e della moda;
  2. Migliorare operatività ed efficienza dei lavoratori nella gestione e creazione di modelli da tasformare in prodotti finiti;
  3. Fornire una preparazione in grado di ottimizzare i tempi di lavoro, l'organizzazione dei gruppi di lavoro e l'archiviazione di dati e informazioni;
  4. Far emergere le doti di creatività, efficienza, autonomia al fine di migliorare la posizione lavorativa degli occupati nelle imprese del settore tessile. 

 

List of teachers involved in the AutoCAD Project Maria Alice dos Santos Ximenes

PhD. In Institute of Arts from UNICAMP (2009) with the theme: "A saia motriz: Um percurso nos mistérios da vestimenta e da representatividade espanhola"; Master of Arts from the University of Campinas (2004) with the theme: "Corpo e roupa - território da existência e da cultura: reflexões para o redesenho do corpo feminino no século XIX." Graduate Full Degree in Art Education from the University Pontifícia Católica in Campinas (1984). Currently teaching at the University Anhembi Morumbi in Sao Paulo . Experience in fashion, with emphasis on research trends in the textile and clothing, acting mainly as a teacher in higher education in the disciplines: history of fashion and clothing, fashion and consumer research, market research and planning collections. Author of book “Moda e Arte na reinvenção do corpo feminino no século XIX” by Publishing house Estação das Letras e Cores (2009).

 

Daniel Basso Polezi

Graduate in Business Administration from Unisali (2000) and expertise on fashion at the University Anhembi Morumbi (2002). Currently he is professor of Manufacturing Textile / Clothing and professor of Unisali Planning Collections Unisali. He has experience in Education, acting on the following subjects: fashion, praxis, cooperatives, education.

Francisco José Benevenuto

Graduated in Mechanical Engineering with emphasis on aircraft from the Escola de Engenharia de São Carlos - USP (1989). Master in Mechanical Engineering from the Escola de Engenharia de São Carlos - USP with the theme: "Estudo Paramétrico de uma mini turbina a gás do tipo racial”. Currently teaching at the Faculdade de Tecnologia Ciências e Educação – FATECE in the course of Computer Science.

Daniela Ribeiro Bragança Silva

Graduated in Arts - Sound & Vision Claim in the Universidade Federal de São Carlos (2001). Expertise in Information Systems at the Centro Universitário Central Paulista (2003). MBA in Software Development with emphasis on the WEB by the Centro Universitário Central Paulista (2006). Currently teaching at the Faculdade de Tecnologia Ciências e Educação – FATECE in the course of Computer Science.                                                                                     

 Priscila Ligabo Murarolli

Graduated in Data Processing Technology from Faculdades Integradas Anhanguera (1999). Expertise in Systems Analysis with emphasis in Computer Networking from the Universidade de Ribeirão Preto – UNAERP (2001). Master in Mechanical Engineering from the Escola de Engenharia de São Caros – USP. Currently professor and coordinator in the Faculdade de Tecnologia Ciências e Educação – FATECE in the course of Computer Science. She also works as a lecturer in the Escola Superior de Tecnologia e Educação – ASSER course in Information Systems.

Lucas de Souza Gato

Technician in Structured Network, AutoCad and Web Designer from SENAC in São Carlos. He is currently artist and designer in AutoCad. He taught courses in AutoCad.

 

 

Allegato

Dimensione

Allegato 8 - Jornal Liberal.pdf

231.7 KB

Allegato 9 - Jornal O Momento.pdf

475.25 KB

Allegato 12 - Rivista insieme.pdf

403.67 KB

Informativo Comites 03-03_2010.pdf

263.96 KB

italia FINAL.pdf

615.32 KB

Modelo convite 15 de março.pdf

30.27 KB

Relazione Tutor_luglio_agosto_settembre_ UIM.pdf

1.15 MB

 

 

Primo piano

Progetto Sud parteciperà ad EXCO 2019
20 Marzo 2019

Progetto Sud parteciperà ad EXCO 2019

Progetto Sud parteciperà ad EXCO 2019, la prima edizione della Fiera sulla Cooperazione Internazionale allo Sviluppo che si terrà alla Fiera di Roma dal 15 al 17 Maggio 2019.

MESA Examples of transformation
22 Giugno 2018

MESA Examples of transformation

Il nostro case study contribuisce alla prima serie di casi studio che evidenziano il contributo dei membri di #SOLIDAR per promuovere lo sviluppo sostenibile e la giustizia sociale in Europa e al di fuori di essa, come promosso dall’Agenda 2030.