LETTERA APERTA “In Palestina serve azione diplomatica, di pace e di rispetto del Diritto Internazionale. Occorre fermare la violenza, rimuovendone le cause, e riconoscere lo Stato di Palestina"

 

Progetto Sud aderisce all’appello dei Sindacati e di numerose ONG e associazioni italiane diretto alle massime Istituzioni del nostro Paese per esprimere profonda preoccupazione riguardo l’ondata di violenza che sta travolgendo la Palestina in questi giorni e per chiedere che il Governo italiano si faccia promotore di un’azione diplomatica volta a porre fine al conflitto tra Israele e Palestina.

La sospensione delle elezioni in Palestina previste per il 22 maggio acuisce ulteriormente la condizione di “debolezza e di precarietà giuridica in cui vive la popolazione palestinese, apolide e sotto occupazione”. I continui espropri di territori palestinesi, le espulsioni di famiglie palestinesi dalle loro case e l’insostenibile condizione della popolazione a Gaza contribuiscono ad incrementare il clima d’odio tra le due comunità.

Non è più possibile limitarsi alle dichiarazioni di condanna, ma è necessario un intervento concreto da parte delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea affinché cessino le violenze reciproche, venga ristabilito il rispetto del diritto internazionale, vengano rispettati gli accordi di Oslo per elezioni libere e regolari in Cisgiordania, Gerusalemme Est e nella Striscia di Gaza e si agisca in sede ONU per il pieno riconoscimento dello Stato di Palestina.

Per leggere la lettera completa, cliccare sul link sottostante.

 

 

IN EVIDENZA

Campagna per il riconoscimento dello Stato di Palestina
30 Giugno 2021

Campagna per il riconoscimento dello Stato di Palestina

Progetto SUD sostiene l’appello lanciato da SOLIDAR e da altri membri della società civile e delle organizzazioni sindacali europee, israeliane e palestinesi, affinché l'Unione Europea, i s...

Eritrea AID 11604 – Newsletter n. 5 “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace”
21 Giugno 2021

Eritrea AID 11604 – Newsletter n. 5 “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace”

È disponibile la 5 Newsletter del progetto “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace - AID 11604” in Eritrea, finanziato da Agenzia Italiana per la Cooperazione all...

Stiamo #InsiemePerLaPalestina! Arte a sostegno del popolo palestinese
07 Giugno 2021

Stiamo #InsiemePerLaPalestina! Arte a sostegno del popolo palestinese

Chiamata alle Arti! L’associazione culturale ThreeFaces ha lanciato una call rivolta a pittori e pittrici, street artist, illustratori e illustratrici, fumettisti e fumettiste che potranno...