Chi siamo

Chi siamo

Progetto Sud è una Organizzazione Non Governativa, senza fini di lucro, nata nel 1984 per volontà della UIL (Unione Italiana del Lavoro), formalmente riconosciuta con decreto di idoneità del Ministero Affari Esteri italiano n. 1988/128/4191/6 del 14 settembre 1988, ed oggi iscritta all’Elenco delle Organizzazioni No-Profit della Società Civile dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) con il decreto n. 2016/337/000256/1 del 4 aprile 2016.

L'organizzazione, con sede centrale a Roma, realizza attività di cooperazione internazionale allo sviluppo in vari Paesi del mondo promuovendo i principi della crescita, dello sviluppo sostenibile, della parità di genere e dell’empowerment femminile, della solidarietà e della cooperazione tra sindacati, della lotta alle diseguaglianze e della tutela dei diritti umani.

Progetto Sud contribuisce alla realizzazione di progetti di sviluppo promossi da donor istituzionali, organizzazioni profit e no-profit, nazionali ed internazionali, favorendo, tra l’altro, il diretto coinvolgimento delle organizzazioni della società civile locale e di stakeholder pubblici e privati.

Il nostro impegno mira a promuovere e animare spazi di partecipazione democratica coinvolgendo persone, lavoratori ed attori delle comunità locali per la tutela dei loro diritti e con l’obiettivo di contribuire ai processi di cambiamento e di crescita dell’equità e della giustizia sociale; migliorare la qualità dei rapporti e dei sistemi di lavoro e rafforzare i processi di governance, sostenendo in tal modo chi vive in situazioni di povertà, marginalità ed esclusione.

Il nostro Staff

 

Giovanni Bellissima

Presidente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Anna Rea

Vicepresidente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Massimo Di Pietro

Direttore

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Stefano Bini

Coordinatore Area Progetti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Essa Eskander

Area Progetti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Valentina De Siena

Area Progetti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Nicoletta Ghisu

Area Progetti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Valeria Candalino

Area Progetti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Simona Pastori

Area Amministrazione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Giuseppina Gozzo

Segreteria e Ufficio del Personale

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IN EVIDENZA

Campagna per il riconoscimento dello Stato di Palestina
30 Giugno 2021

Campagna per il riconoscimento dello Stato di Palestina

Progetto SUD sostiene l’appello lanciato da SOLIDAR e da altri membri della società civile e delle organizzazioni sindacali europee, israeliane e palestinesi, affinché l'Unione Europea, i s...

Eritrea AID 11604 – Newsletter n. 5 “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace”
21 Giugno 2021

Eritrea AID 11604 – Newsletter n. 5 “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace”

È disponibile la 5 Newsletter del progetto “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace - AID 11604” in Eritrea, finanziato da Agenzia Italiana per la Cooperazione all...

Stiamo #InsiemePerLaPalestina! Arte a sostegno del popolo palestinese
07 Giugno 2021

Stiamo #InsiemePerLaPalestina! Arte a sostegno del popolo palestinese

Chiamata alle Arti! L’associazione culturale ThreeFaces ha lanciato una call rivolta a pittori e pittrici, street artist, illustratori e illustratrici, fumettisti e fumettiste che potranno...